• /
  • /
  • I consigli per proteggere la vista quando stai al pc

I consigli per proteggere la vista quando stai al pc - Blog

I consigli per proteggere la vista quando stai al pc

Lavori in ufficio e sei costretto a passare molte ore davanti al computer? Passi il tuo tempo libero navigando con tablet e smartphone? Sai che per la salute degli occhi non si dovrebbero superare le due ore? Ecco perchè è importante sapere come proteggere la vista quando stai per molte ore davanti al pc.

Vediamo insieme alcuni semplici ma preziosi consigli per proteggere la vista stilati dalla American Optometric Association e dall'American Academy of Optometry.

  • POSIZIONE DELLO SCHERMO: per non affaticare gli occhi e mantenere la corretta postura quando stai davanti al computer, è necessario regolare lo schermo. Il centro dovrebbe essere a 15/20° sotto il livello degli occhi, a circa 50/70 centimetri di distanza;
  • POSIZIONAMENTO DEI DOCUMENTI: quando lavori davanti al pc e devi utilizzare documenti cartacei, è bene posizionarli al di sopra della tastiera ma più in basso rispetto allo schermo. Perchè? É fondamentale per limitare i movimenti del collo e degli occhi alla ricerca delle informazioni dal documento cartaceo al computer;
  • LUMINOSITÁ DELLO SCHERMO: per non stancare gli occhi è utile alzare o abbassare la luminosità dello schermo. Non esiste una vera e propria regola che stabilisca quale sia la giusta luminosità, essa infatti deve variare a seconda della luce dell'ambiente in cui si sta lavorando;
  • LUCE DELL'AMBIENTE: è fondamentale fare attenzione al tipo di luce che si crea quando utilizziamo il pc. Il consiglio è quello di non lavorare al pc in un luogo troppo illuminato, quindi sarebbe preferibile applicare le tende alle finestre e, in caso di necessità, sostituire le luci troppo forti con delle lampadine più calde. Qualora non fosse possibile modificare la luce dell'ambiente, il consiglio è quello di utilizzare una pellicola antiriflesso così da diminuire la refrazione delle luci;
  • PULIZIA DELLO SCHERMO: senza una banalità ma non lo è. Tenere pulito lo schermo evita agli occhi uno sforzo eccessivo per mettere a fuoco ciò che stiamo guardando;
  • COLORE DELLO SFONDO: un'immagine che presenta colori troppo accesi rischia di stressare la vista. Meglio utilizzare sfondi scuri, ad esempio sulla tonalità del grigio, per rendere lo schermo meno luminoso;
  • FARE PAUSA: anche le pause sono preziose per proteggere la vista. Bisognerebbe staccare gli occhi dallo schermo ogni 20 minuti e riposare sia gli occhi che il corpo. Se questo risulta impossibile, è consigliato fare almeno una pausa ogni 15 minuti oppure ogni 20 minuti si può eseguire un semplice esercizio: fissare un punto distante per una ventina secondi per aiutare gli occhi a focalizzarsi su altro.

Per concludere il nostro percorso di consigli per proteggere la vista aggiungiamo un accorgimento prezioso anche per quanto riguarda gli smartphone e i tablet: è importante mantenere un corretto livello di luminosità dello schermo e un'adeguata distanza dagli occhi. La posizione corretta consiste nel tenere il telefono poco al di sotto della spalla con il braccio semi-piegato.