• /
  • /
  • Come salvaguardare la sicurezza informatica della tua azienda

Come salvaguardare la sicurezza informatica della tua azienda - Blog

Come salvaguardare la sicurezza informatica della tua azienda

Uno degli aspetti che non puoi sottovalutare nella gestione della tua azienda è la sicurezza informatica: tutti i dati e il lavoro costruito negli anni con tanta fatica non può essere compromesso per un errore o un danno accidentale.

La tecnologia e, in modo particolare, i computer, oggi sono fondamentali per la conservazione dei dati della rete e dei clienti. Ecco perchè oggi vogliamo proporti alcuni consigli per migliorare la sicurezza informatica all'interno della tua azienda.

1- Installa un buon antivirus e antimalware.

Ogni azienda, piccola o grande, che abbia una connessione internet anche solo attraverso un computer, necessita di una protezione contro i più disparati virus informatici. Ad oggi sono tanti gli antivirus, anche gratuiti, da poter utilizzare per bloccare le minacce provenienti dal web e salvaguardare i preziosi dati custoditi nel pc. L'antivirus deve essere installato su tutti i computer utilizzati in azienda e aggiornato periodicamente in modo che risulti sempre efficace.

2- Fai gli aggiornamenti.

Gli antivirus e il sistema operativo devono assolutamente essere aggiornati. Unica eccezione se fosse un aggiornamento che provoca malfunzionamenti a software e hardware. Assicurati che siano effettuati in modo corretto e non provochino problemi alla rete.

3- Filtra e-mail e pagine web.

Utilizza un software per cercare malware sui computer: esistono programmi che sono in grado di bloccare le minacce prima che creino danni al sistema. Scansioni frequenti delle e-mail e i filtri delle pagine web sono indispensabili per migliorare la sicurezza informatica dell'azienda, monitorando in tempo reale gli allegati delle e-mail in arrivo, i messaggi e i siti che potrebbero contenere software maligni nascosti.

4- Scegli correttamente le password.

La sicurezza informatica, per quanto possa sembrarti banale, passa anche attraverso la scelta delle password. Fai in modo che ogni utente abbia la propria password per accedere al sistema e la cambi periodicamente per evitare che venga scoperta e utilizzata da terze parti per altri scopi. Il consiglio è quello di utilizzare password che contengano numeri, lettere minuscole e maiuscole. Da evitare le sequenze di numeri, di lettere, nomi e date.

5- Fai il backup.

Non ci stancheremo mai di ripetere che il backup è fondamentale per mettere al sicuro tutti i tuoi dati. Un problema di tensione elettrica o una causa accidentale possono mettere a repentaglio tutto il tuo lavoro. L'obiettivo del backup è quello di poter recuperare i dati nel minor tempo possibile perdendone il minor quantitativo.